Elezione dei membri dell'U4C

classic Classic list List threaded Threaded
38 messages Options
12
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Gitz
Administrator
itawikinostra wrote
Sicuramente nessuno dei due risponderà
E invece Civvì ha risposto - non per gentilezza verso di me, immagino che mi prenderebbe volentieri a bastonate, ma per adempiere al dovere che i candidati hanno di rispondere alla comunità, giustificare i propri commenti, mostrare la propria capacità di gestire il conflitto e le critiche.

Ho quindi postato una seconda domanda che, ahimé, è stata annullata. Purtroppo come ho spiegato qui mi devo essere sbagliato e il requisito delle due domande per candidato non si applica solo alle domande che uno fa al candidato ma comprende anche la domanda generale. Peccato.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Gitz
Administrator
Ecco il testo della seconda domanda (sotto anche il codice). Sarebbe bello se un utente con i requisiti di voto volesse rivolgergliela:

I have a second question for you, if you please. You said (above, replying to my question for all candidates) that "The feeling that adding "good content" is a free pass to circumvent or ignore conduct rules costs a lot of resources, time, endless discussions, conflict". I agree with you entirely. I distinctly remember you making the same point during the community discussion on Camelia.boban, which in 2023 led to her indefinite block on it.wiki. Camelia.boban, who is a former chair and treasurer of AffCom and founder of the wikiproject WikiDonne (equivalent to Women in Red), was very committed to helping reduce the systemic bias regarding gender representation (content gender gap) by creating biographies of notable women. This incident raises a question about the importance of addressing gender bias on WMF projects. In that discussion, you harshly criticised Camelia and said that "if the famous percentage of women's biographies for a few months or years will not grow through ministubs on unknown individuals, we will get over it, the world will not collapse and neither will Wikipedia" (my translation of this commment). Your sarcasm could come across as disrespectful and possibly at odds with the UCoC's commitment to "Recognize and credit the work done by contributors". So this is my question: don't you think that reducing content gender gap is a valuable goal for projects such as WikiDonne, Women in Red, Frauen in Rot, Mujeres in Rojo, Les sans pagEs, and others? Thanks for your patiance


* I have a second question for you, if you please. You said (above, replying to my question for all candidates) that {{tq|The feeling that adding "good content" is a free pass to circumvent or ignore conduct rules costs a lot of resources, time, endless discussions, conflict}}. I agree with you entirely. I distinctly remember you making the same point during the [[:it:Wikipedia:Utenti_problematici/Camelia.boban/2|community discussion on Camelia.boban]], which in 2023 led to her indefinite block on it.wiki. [[User:Camelia.boban|Camelia.boban]], who is a former chair and treasurer of AffCom and founder of the wikiproject [[:it:Progetto:WikiDonne|WikiDonne]] (equivalent to Women in Red), was very committed to helping reduce the systemic bias regarding gender representation (content gender gap) by creating biographies of notable women. This incident raises a question about the importance of addressing gender bias on WMF projects. In that discussion, you harshly criticised Camelia and said that {{tq|if the famous percentage of women's biographies for a few months or years will not grow through ministubs on unknown individuals, we will get over it, the world will not collapse and neither will Wikipedia}} (my translation of [https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Wikipedia:Utenti_problematici/Camelia.boban/2&diff=prev&oldid=131464304 this commment]). Your sarcasm could come across as disrespectful and possibly at odds with the [https://foundation.wikimedia.org/wiki/Policy:Universal_Code_of_Conduct/en#2.2_–_Civility,_collegiality,_mutual_support_and_good_citizenship UCoC's commitment] to "Recognize and credit the work done by contributors". So this is my question: don't you think that reducing content gender gap is a valuable goal for projects such as WikiDonne, Women in Red, Frauen in Rot, Mujeres in Rojo, Les sans pagEs, and others? Thanks for your patiance. --[[User:Gitz6666|Gitz6666]] ([[User talk:Gitz6666|talk]]) 10:27, 16 April 2024 (UTC)

Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Wiki per tutti
Almeno Civvì ha fatto quello che nessuno aveva fatto per 16 mesi: oscurare il nome ed il cognome di cui parlavamo qui. Molto rigorosa sulla privacy (a volte davvero troppo - a mio giudizio), ma dal contributo utile quando serve
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Arturo Toglie
CONTENTS DELETED
The author has deleted this message.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Wiki per tutti
Sì, è stata lei
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Gitz
Administrator
In reply to this post by Wiki per tutti
Wiki per tutti wrote
Almeno Civvì ha fatto quello che nessuno aveva fatto per 16 mesi: oscurare il nome ed il cognome di cui parlavamo
OK, ma proprio perché ha fatto quell'oscuramento, la domanda che le fa Camelia è incalzante e importante:

 if you have ever noticed the behavior in violation of the UCoc of a fellow admin, what have you done: you have discussed on their user page, in the admin ml, you have opened a page for problematic users, you have scolded him in private, you didn't do anything?

è proprio quello che vorrei sapere anch'io. Che cosa ha detto all'admin che ha fatto quel blocco con doxxing? Perché è sempre lì a fare l'admin eh, a quel che vedo.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Wiki per tutti
Gitz wrote
Wiki per tutti wrote
Almeno Civvì ha fatto quello che nessuno aveva fatto per 16 mesi: oscurare il nome ed il cognome di cui parlavamo
OK, ma proprio perché ha fatto quell'oscuramento, la domanda che le fa Camelia è incalzante e importante:

 if you have ever noticed the behavior in violation of the UCoc of a fellow admin, what have you done: you have discussed on their user page, in the admin ml, you have opened a page for problematic users, you have scolded him in private, you didn't do anything?

è proprio quello che vorrei sapere anch'io. Che cosa ha detto all'admin che ha fatto quel blocco con doxxing? Perché è sempre lì a fare l'admin eh, a quel che vedo.
Forse aspettano la riconferma?
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Gitz
Administrator
Wiki per tutti wrote
Forse aspettano la riconferma?
Chissà. Mi stupirebbe, ma è possibile. Vedremo.

Nel frattempo Civvì ha risposto a Camelia. Due terzi del commento sono dedicati a correggere le numerose "inaccuratezze" nella domanda di Camelia, ma gli errori che corregge sono minuzie più o meno insignificanti (quali e quanti admin hanno chiuso le AP?) o non sono affatto errori - ma si può discutere se una linea guida del 2019 è recente (Camelia) o non recente (Civvì)? ed è vero o non è vero che la comunità di it.wiki non ha mai avuto una discussione sull'UCoC? la procedura di appello esiste, giusto, ma da poco più di un mese e inoltre fa schifo - è la procedura di appello che farà ridere il mondo. Eccetera. Poi finalmente, quando uno ormai si è annoiato di leggere, risponde. La prima risposta letteralmente non dice niente: l'ho letta tre volte e sono arrivato a questa conclusione. Alla domanda "who ensures the application of the UCoC in itwiki?", Civvì risponde (in sostanza) "moltissima gente", e finisce lì. Tra questa moltissima gente ci sarà anche l'U4C sì o no? Non è dato sapere - quindi sorge il dubbio che Civvì voglia entrare lì proprio per assicurarsi che l'U4C non metta il naso in un progetto dove c'è già moltissima gente che si preoccupa di far rispettare l'U4C. Alla seconda domanda "if you have ever noticed the behavior in violation of the UCoc of a fellow admin, what have you done...?" risponde dicendo che non passa il suo tempo a controllare gli altri admin ("I usually do not spend my time checking what other admins do, I take it for granted that we are all adults") e che se vede qualcosa che non le piace lo fa notare - ma evidentemente non ha mai aperto una UP contro un admin o chiesto il deflag o comunque aperto discussioni importanti nella comunità per rimediare a qualche serio abuso. Chi ha orecchie per intendere, intenda.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Arturo Toglie
In reply to this post by Gitz
CONTENTS DELETED
The author has deleted this message.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Arturo Toglie
In reply to this post by Wiki per tutti
CONTENTS DELETED
The author has deleted this message.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Gitz
Administrator
Superpes mi ha risposto e tutto sommato mi sembra OK. Certo non poteva mettersi a dire che le nuove policies di it.wiki fanno schifo, ma il fatto che non le abbia difese a spada tratta ma si sia limitato a dire che col tempo possono migliorare mi sembra onesto e decente - il meglio che poteva fare. Anche apprezzabile l'impegno ad astenersi da eventuali casi che riguardino it.wiki, limitandosi a tradurre e a spiegare.

Passando a una nota più leggera, pare che uno dei candidati all'U4C (Patriot Kor della WP azera) abbia risposto alle domande usando un'IA. Queste le sue risposte, questa la discussione.

Un altro candidato (Sleyence di en.wiki) ha dato risposte interessanti, ad es. alla domanda "Please describe your Wikimedia experience" ha risposto "Three months after becoming a Wikimedian I received an indefinite block without warning on English Wikipedia". Pochi giorni fa è andato vicinissimo a prendersi un altro blocco a infinito per minacce legali qui. MI sembra un candidato forte per chi vuole affossare l'UCoC e l'U4C.

Ma la nota più divertente/non così divertente è questa. Detto in due parole: è emerso che la comunità globale ha votato per la Carta con il Gigantesco Refuso (ma lo chiamereste "refuso", visto che qualcuno lo ha messo lì di proposito?). Il comitato di redazione ha deciso di toglierlo, e lo ha fatto, ma per errore è rimasto nel Glossario, in fondo alla Carta, nella parte scritta in piccolo (scherzo) che nessuno legge (non scherzo). E la comunità ha votato e ratificato la Carta, sicché il Gigantesco Refuso è lì e non è così facile da corregere con un po' di copy editing...

Immagino che gli utenti di en.wiki saranno incazzati come le bisce!
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

itawikinostra
Quale sarebbe in concreto questo refuso?
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Gitz
Administrator
itawikinostra wrote
 ops, mi sono dimenticato di scriverlo! A proposito di re-fuso, ieri sera ero fuso (evidentemente). Nel Glossario in fondo alla Carta è rimasta questa disposizione:

"no more than two members can be elected from the same home wiki, this number including the members elected In the Regional part distribution group as well".

Questo vuol dire che dei 16 membri dell'U4C non più di due possono provenire da en.wiki.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

itawikinostra
Ah, e in realtà non è vero?
Cioè non c'è limite al numero di candidati per homewiki eleggibili?
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Gitz
Administrator
Beh, "vero"... Diciamo che è una regola inserita nella Carta approvata dalla comunità, di cui il Glossario fa parte. Ora forse la dovranno anche applicare, visto che modificare la Carta è un processo complicato. Il comitato di redazione aveva discusso la questione e deciso di togliere la regola, e l'hanno tolta ovunque, ma si sono dimenticati di farlo nel Glossario che, appunto, fa parte della Carta  ed è vincolate come il resto del documento. Quindi è una bella patata bollente.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Gitz
Administrator
Sono uscite due guide al voto per l'U4C:

* User:MarioGom/Voting guides/U4C2024
* User:Giraffer/U4CE2024

A quanto pare, in tutto non ci sono 16 candidati "buoni" e - orrore orrore - tra i pochi candidati decenti c'è (oltre a Superpes) Civvì. E' possibile che nell'U4C siederanno non uno ma ben due utenti di it.wiki. Visti i concorrenti, in effetti, c'è poco da fare gli schizzinosi...
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Gitz
Administrator
This post was updated on .
Concluse le elezioni.

Eletti Barkeep49 (arbitro, oversighter, CU e sysop di en.wiki), 0xDeadbeef (admin di en.wiki, eletto come utente di zh.wiki), Ibrahim.ID (sysop e burocrate su ar.wiki), Ghilt (arbitro e sysop di de.wiki), Luke081515 (arbitro e sysop temporaneo di de.wiki), Civvì (burocrate e sysop di it.wiki) e Superpes15 (steward, CU su Meta, susop su it.wiki e Meta).

Direi che è andata bene al progetto italiano, il che fa sperare che si avveri l'augurio con cui Bramfab ha salutato il nuovo organo:

"auguri di un buon ozio lavorativo, ovvero si spera che dalle comunità esca sempre un clima di produttiva collaborazione senza conflitti o emergenze tali da richiedere il Vostro intervento".

Qui i risultati. Superpes: 377 support, 747 neutral, 171 oppose; Civvì 378 support, 738 neutral, 179 oppose. 1300 voti è un risultato piuttosto basso per il neoistituito U4C; come spiega Barkeep, si tratta di meno votanti che per l'elezione dell'ArbCom inglese.
Reply | Threaded
Open this post in threaded view
|

Re: Elezione dei membri dell'U4C

Gitz
Administrator
Come spiega il Signpost, l'U4C è privo del quorum funzionale, cioè sono stati eletti meno degli otto membri indispensabili perché l'U4C possa funzionare. C'erano diciotto posti da riempire, ma solo sette candidati hanno ottenuto più del 60% di consensi necessari per l'elezione; per prendere qualsiasi decisione, sono necessari almeno otto voti. Una possibilità è che si indica una elezione suppletiva per i posti mancanti. Se ne parla qui.

12